• Home
  • OnApp enterprise Cloud
  • I componenti del vostro Cloud

Il Cloud semplice e modulareOnApp Enterprise Cloud

OnApp Cloud building blocks

Come sappiamo il Cloud è fatto di server e cavi di rete ma alcune infrastrutture sono più efficienti di altre. Con i Cloud Blocks di Intel potete iniziare a creare un vostro Cloud Privato con uno chassis a 2 unità che vi permetterà poi di far crescere la vostra infrastruttura quanto volete. Tutte le risorse di cui avete bisogno, come capacità di calcole e di archiviazione, sono già incluse e non avrete bisogno di acquistare costose SAN esterne.

 

Configurazione efficiente e modulare

Contenuti nel vostro primo Cloud Block di Intel troverete i 4 componenti iniziali, 1 Pannello di Controllo, 1 per il backup e 2 nodi ibridi di calcolo e storage*.


Intel OnApp Cloud Block
Una volta installato questo primo componente, che nel caso di PMI potrebbe anche essere l'unico necessario, potrete far crescere il vostro Cloud aggiungendo altri moduli configurati per soddisfare le vostre esigenze.

A seconda delle necessità potrete scegliere, per ogni nodo, CPU che vanno da 8 a 24 core (2 CPU per nodo), installare fino ad 1TB di RAM e 6 dischi standard od un mix di SSD e NVMe. Se volete iniziare subito con 4 nodi dedicati al vostro Cloud sia il nodo di controllo che quello di backup possono essere installati separatamente in server a 1 unità.

 

Configurazioni per PMI e filiali

Configurazioni per PMI e filiali

Una configurazione compatta ed economica per piccole aziende ed uffici remoti. Se non avete applicazioni che scrivono in modo intensivo sullo storage distribuito potete anche utilizzare adattatori di rete da 1Gb (almeno 4) per sincronizzare i dati tra i vari nodi riducendo ulteriormente l'investimento-

Questo è tutto quello di cui avete bisogno per il vostro primo Cloud Privato
Cloud Enterprise

Cloud Enterprise

In ambiente di tipo Enterprise dove database ed altre applicazioni scrivono ed accedono a grandi quantità di dati, raccomandiamo di utilizzare adattatori di rete da 10Gb o 40Gb.
Se avete optato per storage SSD o NVMe è sicuramente meglio configurare la rete con NIC a 40Gb per evitare che rallenti le operazioni di scrittura e replica.

E' un investimento che è comunque più basso di una configurazione basata su VMWare ed una SAN esterna e permette di espandere il vostro Cloud Privato molto facilmente.
Le configurazioni adatte alle vostre esigenze

Le configurazioni adatte alle vostre esigenze

A seconda delle vostre esigenze potete decidere quali componenti si adattino meglio ai vostri carichi di lavoro.

Potreste voler separare alcuni dei componenti di OnApp, come il pannello di controllo ed il nodo di backup su nodi dedicati o archiviare i vostri dati su nodi di storage che supportano 72 dischi.

Con OnApp potete estendere e modellare il vostro Cloud come volete.
Iperconvergenza ed automazione

Iperconvergenza ed automazione

L'iperconvergenza è il modello di base del Cloud ed OnApp ne rende la gestione ancora più facile.
Tutti gli elementi della vostra infrastruttura vi vengono presentati come risorse (CPU, RAM e storage) che voi potete allocare ai vostri carichi di lavoro come fareste con qualsiasi altro Cloud provider.

Tutti i tool di gestione necessari per trasformare un'infrastruttura iperconvergente in Cloud con automazione della gestione dei guasti nel caso di malfunzionamento di un disco, un nodo od un'intero data centre sono presi in carico da OnApp.

 

Per ulteriori informazioni scaricate i datasheet seguenti e contattateci per organizzare un webinar.

OnApp Intel Cloud Onapp Intel Enterprise Cloud datasheet

OnApp Cloud PlatformOnApp Cloud platform datasheet

OnApp Intel HCIOnApp Intel HCI datasheet
OnApp Software Defined StorageOnApp Software Defined Storage
 
* Nota: l'immagine non mostra la configurazione di rete raccomandata. Un minimo di 4 x 1Gb NIC sono necessarie per la replicazione dei dati in configurazioni per PMI o ROBO. Almeno 1 x 10GB per nodo è raccomandata per carichi di lavoro per aziende medio grandi.