Un'altra nomination per Virtual Bridges

Virtual Bridges VERDE VDIGen2
Virtual Bridges ha annunciato di essere stata nominata dalla rivista americana CRN tra i 25 Coolest Emerging Technology Vendors del 2011 tra 170 aziende partecipanti.

CRN Emerging Vendors seleziona ogni anno le aziende che si sono distinte per i loro prodotti innovativi ma che sono anche ben posizionate sul mercato internazionale e quindi possono dare garanzie di solidità.
CRN emerging vendors 2011


Virtual Bridges è stata selezionata per l'approccio innovativo alla virtualizzazione del desktop con una soluzione semplice e scalabile che offre tutto il necessario per fornire desktop virtuali personalizzati ad aziende di ogni dimensione.

Essendo l'unica soluzione "VDI Gen2", Virtual Bridges ha creato un nuovo standard per la virtualizzazione del desktop. Con VERDE di Virtual Bridges, il VDI, va oltre i limiti della rete locale ed offre un servizio di alta qualità ad utenti on-the-road con la modalità off-line, sedi periferiche con il modulo Branch office fino ad arrivare al DaaS (Desktop as a Service).

VERDE sta attirando sempre più interesse non solo per l'utilizzo aziendale ma anche da parte di Internet Service Providers grazie a StorageSaver.
StorageSaver è una nuova feature di VERDE 5.5 che permette di migliorare ulteriormente le performance e ridurre la quantità di storage necessario, abbassando ulteriormente il costo per utente della soluzione ed aumentando i livelli di risparmio rispetto ad altri prodotti presenti sul mercato.

Questo è il secondo riconoscimento che Virtual Bridges riceve quest'anno dalla rivista CNR. In giugno era già stata selezionata da CNR tra i 15 produttori di soluzioni di VDI da seguire. Nello stesso mese è stata indicata da IDC come "Major Player" del settore.