Zarafa outlook sharingZarafa inclusa nei repository Fedora ed Ubuntu

Delft (Olanda), 15 Febbraio 2010

 

Zarafa Server
Zarafa, azienda con la più rapida crescita nel settore groupware in Europa, ha ottenuto un'ulteriore conferma della qualità del suo prodotto di punta.

Due delle maggiori distribuzioni Linux a livello globale, Fedora ed Ubuntu, hanno confermato l'inclusione del pacchetto Zarafa Collaboration Platform (ZCP) nei loro repository.

fedoralogo142x43

Fedora ha annunciato l'inclusione di ZCP 6.30.x nei prossimi aggiornamenti e ZCP 6.40.0 dalla data di release prevista agli inizi di Marzo.


Ubuntu includerà ZCP nei repository Canonical Partners a partire dalla versione 6.40.0.UbuntuLogo142x37



L'inclusione nei repository Fedora e Ubuntu renderà ancora più semplice il deployment e l'aggiornamento di Zarafa in organizzazioni di ogni dimensione.


Jeroen van Meeuven, sviluppatore del progetto Fedora, ha commentato: "Zarafa, con le sue politiche di gestione del prodotto, ha dimostrato il suo impegno nel collaborare con la comunità open source ed implementarne le raccomandazioni. ZCP si differenzia da altri progetti per la sua architettura pulita e facilmente manutenibile che può essere adattata in modo semplice alla configurazione preferita del proprio server di posta elettronica, del database MySql e del server Web Apache."

 

Cies Breijs, Release e Community Manager di Zarafa aggiunge: "L'impegno delle comunità di sviluppo ed i relativi contributi in termini di sviluppo software sono asset preziosi per la crescita dei prodotti di Zarafa. Ci aspettiamo una crescita esponenziale nel numero di utilizzatori e sviluppatori che ci forniranno raccomandazioni che potranno generare grandi benefici per tutti coloro che sono coinvolti con Zarafa, sia come sviluppatori che come utenti."

 

Istruzioni per l'installazione su Fedora Wiki

 

Ulteriori informazioni su Zarafa

 

Sito ufficiale di Zarafa

Stampa